Siti Internet

Un ideale completamento degli altri servizi SYNESIS, poiché oggi la comunicazione non può prescindere dalla fruibilità e reperibilità in rete.

Questo servizio comprende la realizzazione di siti completi, così come di pagine web, o semplicemente l'adattamento per la pubblicazione in rete di materiale comunicazionale preesistente, il restyling e ristrutturazione di siti internet esistenti nonché l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO).

Specialmente in questo settore, dove gli standard, sono in continuo aggiornamento, torna molto preziosa l'esperienza da noi maturata negli altri servizi, per garantire che la grafica e gli effetti speciali non "oscurino" il messaggio.

A completamento del servizio, i nostri prodotti sono in grado di integrarsi, in modo non invasivo, con le vostre strutture di rete, interfacciandosi con database, portali e/o piattaforme esistenti, in grado di proporre soluzioni personalizzate secondo gli obiettivi e le esigenze tecniche del Cliente.

La nostra offerta in ambito di Web Design va dalla creazione di siti statici in HTML e CSS allo sviluppo di siti dinamici basati su tecnologia ASP.NET, AJAX, PHP o ASP o Adobe® Flash®.

 

SMART - Simposio Mostra Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva

www.smartonweb.org

Rifacimento del sito e relativa manutenzione e consulenza

SMARTonWeb è il sito ufficiale del congresso SMART e rappresenta il portale educazionale per l’anestesia e la terapia intensiva. Il sito accoglie al suo interno una raccolta altamente qualificata di relazioni multimediali (realizzate con Articulate®) suddivise per tematiche, nonché un’area espositiva virtuale all’interno della quale le aziende espositrici possono pubblicare (ognuna all’interno del proprio stand virtuale) materiale scientifico ad arricchimento dell’area formativa ed informativa del sito, nonché seminari, linee guida, editoriali.

Il comitato direttivo di SMART aveva la necessità di rinnovare il sito aumentandone la visibilità sui principali motori di ricerca e migliorandone l’usabilità.

L’intervento sì è quindi concretizzato in:

  • analisi della vecchia versione del sito (in PHP);
  • analisi delle necessità del Cliente;
  • disegno del nuovo database;
  • intervento di web-design;
  • riscrittura del CMS per la gestione del sito;
  • creazione delle nuove pagine con tecnologia ASP.NET;
  • analisi di Cross Browser Compatibility rivolta a Microsoft IE 6 e 7 e Firefox (dalla 1.5 in su)
  • on-page optimization;
  • ideazione e creazione di uno spazio espositivo virtuale;
  • implementazione di un’area protetta (con relativo meccanismo di registrazione e di login);
  • implementazione di una newsletter periodica ad invio automatico (con relativo meccanismo di iscrizione e rimozione)
Mostra virtuale

Stand virtuale

Corsi e relazioni
 
 

«Avevamo la necessità di trovare un partner qualificato che ci supportasse nella realizzazione del nuovo sito e che potesse condividere il nostro approccio al web, supportandoci con un’assistenza tempestiva e idee vincenti. SYNESIS si è dimostrato il partner ideale, con una struttura dinamica e disponibile, un know-how solido e approfondito, nonché una forte motivazione ad affrontare una sfida come quella da noi proposta

Prof. L. Gattinoni
Presidente SIAARTI
Direttore comitato scientifico SMART
 

Vai al caso Smartonweb

Servizi correlati


Lo sapevi che...

Web

La prima proposta di un sistema ipertestuale si può far risalire agli studi di Vannevar Bush, poi espressi nell'articolo As We May Think (Come potremmo pensare) del 1945. La data di nascita del World Wide Web viene comunemente indicata nel 6 agosto 1991, quando un matematico, Tim Berners-Lee, figlio di matematici (poi insignito del titolo di baronetto), pubblicò il primo sito nella rete internet, dando vita al fenomeno della tripla W: www. In realtà, l'idea del World Wide Web, così come lo si conosce oggi, era nata due anni prima, nel 1989, presso il CERN di Ginevra (Conseil Européen pour la Recherche Nucléaire, il più importante laboratorio di Fisica in Europa). Alla sua base vi era l'intendimento dello stesso Berners-Lee e di un suo collega, Robert Cailliau, di condividere la documentazione scientifica in formato elettronico indipendentemente dalla piattaforma, migliorandone la comunicazione e la cooperarazione. Iniziò così la definizione di standard e protocolli per scambiare documenti su reti dati: il linguaggio #HTML>HTML# e il protocollo HTTP. Questi standard e protocolli supportavano inizialmente la sola gestione di pagine HTML statiche, vale a dire file testuali arricchiti d'informazioni di formattazione visualizzabili e, soprattutto, navigabili utilizzando opportune applicazioni (#browser o web browser>Browser#). Nonostante le limitazioni delle pagine HTML statiche, la semplicità della tecnologia decretò un immediato successo, prima in campo accademico e di ricerca, quindi anche in quello commerciale, facendo nascere quella che oggi è anche nota come era del web.

Vai al glossario

 
 
 
CONTATTI | CHI SIAMO | DOVE SIAMO | MISSION | QUALITÀ
 
SYNESIS snc di Prous Alfonso & C. - Monza - Italy - P.IVA: 02011860968
Condividi